UNO SCANZONATO BLOG DI MODA

domenica 26 febbraio 2017

L'imprevedibile virtù dello Street Style

Il bello dello Street style è che non passa mai di moda...

c'è chi sperimenta...


Foto di Claudia Orfanotti




chi riesce a sfoggiare uno stile glamour e degno di nota...



FOTO SERENA TACCONE






...probabilmente c'è anche chi non si guarda allo specchio prima di uscire di casa....





FOTO DI CLAUDIA ORFANOTTI







...chi mescola insieme varie tendenze



Foto di Claudia Orfanotti



....e chi cede nettamente ai gusti personali!

Foto di Claudia Orfanotti





...potrei continuare all'infinito..
 c'è chi indossa un look raffinato, oppure eccentrico o gothic e ancora  bohemiano, hippy, rock... chi sa sfoggiare mise travolgenti e uniche, chi propone abbinamenti improbabili di colori e stampe.
Lo Street style è intorno a noi, in mezzo alla strada, in ufficio, nei centri commerciali, ai concerti, ovunque. Grazie  alla fantasia,  agli sbalzi di umore, al buono o cattivo gusto della gente comune!
Non ci sono dress code e regole da seguire, “do” o “don’t” ed è questo che rende la moda della strada imprevedibilmente virtuosa. Anche quando può sembrare trash o eccessiva sa scuotere, ispirare, rompere gli schemi.  W LO STREET STYLE con tutta la sua stoltezza ed originalità.

FOLLOW THE STREET FOLLOW YOURSELF





giovedì 9 febbraio 2017

LOVE IS IN THE AIR: GET INSPIRED
Mettiamo subito in chiaro una cosa: il titolo di questo post è un' enorme provocazione, infatti non si parla di amore "everywhere I look around"..perchè San Valentino ormai non esiste più! C'era una volta la festa degli innamorati....oggi il 14 febbraio è esclusivamente una consuetudine commerciale e ha perso il suo significato più profondo, la sua carica romantica e seducente. Ma di questo forse ne siamo tutti consapevoli come per il Natale e la Pasqua. All you need is love??  REALLY?? Forse un regalino non guasta, vero? 
Ok allora se proprio vogliamo/dobbiamo onorare la festa del business romantico facciamolo con gusto! Qua troverete cinque originali idee  per colpire nel segno! 

1) HAVAIANAS(limited edition)

"Da quel giorno siamo sempre insieme, Jenny ed io, come il pane e il burro".

Dimenticate Forrest Gump,
anche CACIO E PEPE, AGLIO E PEPERONCINO,CIOCCOLATO E PERE perché sono solo due gli ingredienti che possono rendere più gustosa una relazione: Ketchup e Mustard!!!
Oh yeah! Amore a prova di Hamburger! Siete d'accordo con il noto brand di ciabatte infradito???




Foto sul sito ufficiale del brand




2) OLIVIA E BRACCIO DI FERRO

Dopo aver dimenticato la buona cucina italiana fate altrettanto con Romeo e Giulietta, Paolo e Francesca, Tristano ed Isotta, Woody Allen e Diane Keaton :-).



Per cento pipe!

Braccio di Ferro ed Olivia sono la coppia del momento...come testimonia la collezione di t-shirt di Aniye Bye.


















Foto sul sito ufficiale del brand








      3) M&M's PERSONALIZZATI
Regalare cioccolatini è banale e scontato? Niente affatto...se regali quelli giusti! 
Sul sito dei famosi confetti di cioccolata puoi stampare il messaggio che desideri!
...E non ditemi che non sono fashion!:-)











....inoltre possono essere un valido sostituto del biglietto per accompagnare un regalo come questo:



Foto sul sito ufficiale

L'orologio da collezione SWATCH. Disegnato dal fumettista argentino Guillermo Mordillo per tutti coloro che hanno le farfalle nello stomaco...anzi al polso!






4) LE CALZE LUI&LEI BY GALLO

Per giurarsi eterno amore con un calzino....
ecco le calze di coppia proposte dal noto brand di calzetteria!


Foto sul sito ufficiale del brand

5) SNEAKERS


Cenerentola oggi non indossa più scarpette in cristallo, aspiranti principi siete avvisati!!!
VANS PROPONE  UN MODELLO CON SUOLA IN GOMMA STAMPATA, FOTO SU VANITY FAIR


PRONTI PER LO SHOPPING IN LOVE?



......And I don't know if I'm being foolish
Don't know if I'm being wise
But it's something that I must believe in
And it's there when I look in your eyes....




giovedì 2 febbraio 2017


IL COCCODRILLO COME FA





Da oggi sul blog una nuova etichetta- Le fashion pillole. Post che si leggono in 1 MINUTO, scritti con altrettanta rapidità on the road, sfogliando magazine, in pausa pranzo o facendo surfing su internet. Idee ed accessori dal mondo della moda che mi hanno colpito per originalità ed inventiva. 

Iniziamo con un marchio che ho scoperto addirittura su Linkedin (il social network del lavoro): La perlineria © , azienda artigiana di bijoux realizzati con perline, cristalli, e pietre. Deliziosi gioielli che all'alta qualità dei materiali uniscono design ed originalità come dimostra la collezione Exotic Zoo 
di cui vi presento MR CROCODILE




Plexiglass + strass e Swarovski

Il coccodrillo come fa??
Non c’è nessuno che lo sa.
(intanto però me lo sono comprato e confermo: è bellissimo!!!)
Tutte le altre collezioni sul sito
http://www.laperlineria.it/

venerdì 27 gennaio 2017


TENDENZE 2017: LE MIE PAGELLE

MINI BAG GUCCI
Foto Claudia Orfanotti, Forte dei Marmi


Prepariamoci ad archiviare piumini, cappotti, sciarpe e calze di lana ed iniziamo a pensare  cosa metteremo nella prossima bramata primavera-estate 2017. La moda riserva alle fashion addicted tutta una serie di tendenze, alcune da far proprie
altre da archiviare.


Iniziamo con le BAG....anzi con le Mini!
VOTO 7
Deliziose, stilose e compatte, floreali, in color block, a tinta unita, a clutch o morbide, con tracolla o manico,  le borse small size continueranno ad essere un must  anche nel 2017 e per alcuni brand diventano veramente mignon, talmente piccole da stare in una mano! Accessori da indossare quasi come collane, tanto carine e simpatiche quanto scomode e poco funzionali, adatte più alle passerelle che alla vita di una donna normale che vive quotidianamente la sindrome di Mary Poppins. 


Mini BAG MOSCHINO, FOTO CLAUDIA ORFANOTTI


Il consiglio? Nonostante tutto, sono davvero irresistibili.Da sfoggiare unicamente per occasioni importanti, per la sera, in discoteca o in coppia con un'altra più grande.........




Guess, foto dal sito ufficiale













...ed infatti un'altra tendenza in fatto di bag è quella della doppia borsa, due a due, felicemente in coppia...lanciata da Fendi qualche stagione fa. Agganciate una all’altra o semplicemente sovrapposte sulle spalla o portate a mano. Il mio giudizio? Tranciante e  telegrafico: roba da upper class newyorkese (Voto 4).



Doppia borsa, foto su Stylosophy.it


Il cappellino da baseball "snapback"
voto 6


Dal mondo rap alle passerelle, gli snapback sono andati oltre i circuiti sportivi dell'NBA e dei college americani diventando un oggetto cool che ha contagiato il mondo della moda. Dai modelli più classici in cotone con scritte iconiche a quelli super pop e stampanti,  questo accessorio è sicuramente adatto ad un look sportivo-casual ma il dettaglio di tendenza sta nel saperlo indossare anche con mood sofisticati e super femminili.  Si sposa bene con il denim  e dettagli in pelle per una mise rock ma secondo gli stilisti può essere rivisitato anche in chiave neo-romantica come suggerisce Chanel scegliendo i materiale e i colori giusti......ma è davvero necessario?



Cappellino Gucci, foto dal sito ufficiale




Chanel, su Marieclarie.it



Chanel, su Gioia.it



Maxi spalle
VOTO 3




Le giacche riscoprono le forme anni ’80: geometriche, lineari ed ampie, quasi autoritarie, troppo eccessive.  
Perfette per serate a tema e feste in maschera: Studio 54, Cercasi disperatamente Susan, Cindy Lauper&friends.



Foto amando.it


........SEMPRE IN TEMA DI  REVIVAL EIGHTIES: LA VITA ALTA!

VOTO 5

Jeans e pantaloni segnano il punto vita, allargano fianchi e sedere ma appiattiscono la pancia. Abbinateli a camicia, mocassino e cappello oppure ad un crop top (altro trend di stagione) che lascia scoperto l'ombelico.

Solo per nostalgiche...

con corpi rettangolari e ben proporzionati! 






La gonna plissè
VOTO 8


Un po' agé, quasi old style, la gonne plissè è tornata di moda negli ultimi anni rivelando tutta la sua versatilità! Si presta infatti per creare look casual, bon ton, eleganti e persino sporty chic: con una t-shirt e un paio di sneakers per mise sportive, con una blusa o un dolcevita per l'ufficio, con camicie in seta o pizzo per la sera.
What else?

Dixie.it


Modapourfemme.it



STYLOSOPHY.IT



I FIORI E LE RIGHE 
Flowers&StripesVOTO 9

"Floreale? In primavera? Avanguardia pura!" Cosi la pensava Miranda Priestley ne Il diavolo veste Prada. 
Chi ha il coraggio di farle sapere che aveva torto??
Bouquet, margherite, rose da giardino inglese,  acquarelli o quadri fiamminghi, fioriture dai toni accessi, su fondo nero o chiarissimo,  fiori grandi o piccoli, questa fantasia colora abiti lunghi, corti e leggeri, gonne, camicie e bluse ma anche giacche, leggings  e completi (per quanto più impegnativi). Per un look boheme, sfizioso, hippie, romantico o bon ton ma anche attuale e contemporaneo,  per il lavoro e le situazioni più formali....insomma la stampa floreale è davvero versatile ed eclettica e si presta a mise da giorno e  da sera.
Come non amarla?
ECCOMI!
Abito LUCKY LU MILANO,
ACQUISTO SU YOOX




ANYE BY, FOTO SITO UFFICIALE

...ancora ANYE BY

Tra le tendenze moda della nuova stagione ci sono anche le righe. In versione marinière come propone Max Mara, in stile gessato maschile o in chiave hippie... il 2017 sarà un vero tripudio di STRIPES in dimensioni e direzione diverse: verticali, orizzontali oppure oblique, proposte in bicolore o multicolor!

Abc per indossarle:
-le righe sottili snelliscono 
- idem le righe verticali 
– le righe orizzontali allargano
– le righe ampie tendono a allargare



MAX MARA, nuova collezione




Fashionblog.it



Maglia e gonna a righe Victoria Beckham, Stylosophy.it

Nuova collezione Dixie.it, il brand punta sia alle righe che ai fiori!


Ma i trend di stagione non finiscono qui!

Moda.pourfemme.it


 Dalle  zeppe ai sabot a punta, dagli   orecchini extralong alle trasparenze del tulle, passando per  abiti  monospalla,  manici a cerchio e metallici, lurex e tessuti damascati ed il Greenery, colore pantone scelto per il 2017. 
  

Moda.pourfemme.it


Ed è proprio celebrando questa nuance, una sfumatura tra giallo e verde che vi dico quale sarà la vera moda del 2017???


 ....ognuno potrà e dovrà continuare a vestirsi come meglio crede e si sente!!!! 



VOTO?? Un bel 10!!!




























lunedì 16 gennaio 2017


SALDI: ACQUISTI SMART E CAPRICCI A PREZZI SCONTATI

Décolleté Prada, foto Claudia Orfanotti, Forte dei Marmi



Saldi...cosa comprare??
Risposta semplice ed ovvia: tutto ciò che realmente vi occorre!
 Dal jeans al cappotto, dal maglione allo stivale, passando per gonne e tubini, andate a caccia dei must-have o dei degni sostituti dei capi che pensate di non indossare più. 



Il consiglio è quello di partire con le idee chiare ed una wishlist precisa, mantenendo innanzitutto il sangue freddo perché non sarà facile resistere allo scintillio che troverete nei negozi e alla fulgida luce di alcuni luxury brand (per me veramente inaccessibili).


.

Gucci, foto di Claudia Orfanotti, Forte dei Marmi
Borsa a spalla Dionysus ricamata in pelle



Borse dal taglio classico, accessori dai colori ben abbinabili, maglioni, giacche, cardigan, abitini ed intimo. Date spazio a tutti quei prodotti che generalmente non passano di moda con un occhio all'abbigliamento e agli elementi che potrebbero accompagnare la nuova stagione. Evitate gli sprechi, il superfluo per non togliere budget a qualcosa che è veramente necessario. 
.

Foto Claudia Orfanotti




Ma i saldi non devono essere solo
il momento per fare uno shopping super smart (sperando che sia rimasta la propria taglia), sono anche l'occasione giusta per togliersi qualche meritato capriccio......a prezzo scontato!!

E se siete vere fashion victim potete prepararvi con più serenità alla vostra attività preferita: lo shopping! 
Abiti Dixie, Fornarina, Twin-Set.
Jeans Liu Jo ed Armani.
T-shirt, bluse e maxi pull Denny Rose.
Borse Mia Bag, Braccialini, Piero Guidi, la mitica Pasticcino Bag di Max Mara ....
Gonne a ruota Penny Black e Giorgia & Johns...
L'intramontabile blazer slim con manica a guanto firmato Patrizia Pepe....e ancora Maliparmi, Ottod'Ame, Manila Grace e potrei continuare all'infinito!


Braccialini , foto di Valentina Pardini
Quanto a me, secondo voi ho dato ascolto ai consigli che vi ho appena dispensato????
Lo ammetto sono stata molto capricciosa e poco smart!!!
Nutro un amore smisurato per gli abiti e pur avendone l'armadio pieno non ho resistito al loro richiamo...d'altronde se non fossero la mia vera passione questo  blog non si chiamerebbe... Ho visto un dress!


Abito TWIN SET in tela a stampa floreale con fondi in pizzo smerlato, laccetto al busto con nappe, sottoveste removibile. Foto ed acquisto sul sito ufficiale



Ancora Twin Set, per l' inverno e la sera, abito in misto lana con pizzo
Foto ed acquisto sul sito ufficiale


Con il budget rimasto ho comprato una bellissima gonna Pinko al 50%....

Gonna corta in duchesse con fantasia a fiori, foto ed acquisto sul sito ufficiale Pinko

...e questi stivaletti da Bata con tacco medio e tomaia in pelle scamosciata


Siete ancora ai blocchi di partenza??? La corsa ai saldi è solo all' inizio...!





domenica 8 gennaio 2017

Chiamatemi BEANIE!!!

Foto Chiara Mazzei.
Ansia è un vero e proprio brand, informazioni su ansiatm.com


Accessorio immancabile in queste giornate di freddo, il cappellino di lana (detto anche zuccotto) da ormai qualche anno è una vera e propria moda e anche per l'inverno 2016/2017 viene confermato nella "hit list" dei  must have !
Caldo, colorato, con scritte iconiche, lavorato a trecce, con o senza pom pom, si abbina perfettamente sia agli outfit da giorno che da sera, come sempre basta sapere come indossarlo!
Blumarine 

Scegliete un beanie che sia ampio e che copra bene tutto il capo, optare per una misura in più è sempre meglio soprattutto per chi ha i capelli ricci come me!
Perfetto per chi ha lunghe e fluenti chiome, può essere indossato anche da chi ha un taglio corto purchè punti ad un make up deciso! Niente acconciature ovviamente se non una treccia o un ciuffo laterali.
Con cappotto o con piumino, si sposa bene con look casual ma anche con mise eleganti, in questo caso meglio puntare su colori classici e sobri.
Guess

Desigual

Se siete convinte di non star bene con questo tipo di cappello vi sbagliate: dona un'aria sbarazzina, ribelle o trasandata-chic, il mood di chi non si prende troppo sul serio, insomma la parola d'ordine deve essere "disinvolte"!
Anche le case di moda da Gucci a Tommy Hilfiger si sono rese conto di quanto questo semplice accessorio possa essere super cool e fare la differenza nel glamour quotidiano! Da  tendenza dello Street style alle passerelle di moda (vedete sotto come lo propone Alexander Wang) il passo come sempre è stato breve....e allora volete chiamarlo solo berretto di lana???? 
 Beanie è il suo nome!

Immagine tratta da Vogue.it, Alexander Wang, collezione autunno inverno 2016/17